La donna dei fiori di carta

fiori-carta-4Premessa

Dopo aver letto i titoli di successo di Donato Carrisi (il Suggeritore, Il tribunale delle anime, L’ipotesi del male) e dopo quindi aver apprezzato il suo stile nello scrivere thriller ho voluto provare a leggere anche questo altro libro di questo scrittore che ormai è diventato uno dei miei preferiti.
In questa storia, a mio giudizio, lo scrittore unisce fatti reali e fatti di fantasia con grande maestria e la lettura è sempre piacevole e coinvolgente.

Trama

Tutto si svolge durante la prima guerra mondiale sul Monte Fumo dove è in atto una delle più importanti battaglie tra italiani ed austriaci. I protagonisti sono un medico austriaco ed un prigioniero italiano. Il medico ha l’incarico di far parlare il prigioniero e carpire il nome ed il suo grado per poi proporre uno scambio con un altro ufficiale prigioniero. Al medico austriaco non interessa tanto raggiungere lo scopo dello scambio in se per se ma è interessato a portare a termine la sua missione per poter salvare vite umane in una guerra che stava facendo troppe vittime.
Il medico però rimane invischiato in una storia nella storia, riesce a far aprire il prigioniero ed a conquistare la sua fiducia e davanti ad un buon numero di cartine e tabacco inizia a farlo parlare ma non va tutto come previsto. La storia raccontata dal prigioniero è affascinante e solo sentendola fino alla fine troverà la risposta alle tre domande iniziali:
Chi è Guzman,
Chi è il prigioniero catturato dagli austriaci,
Chi era l’uomo che fumava sul Titanic?
Si fondono quindi le storie, si intrecciano fatti reali della grande guerra con il leggendario affondamento del Titanic.

Il libro e il mio giudizio

Il libro non è impegnativo, è di sole 170 pagine al termine delle quali rimani deluso solo del fatto di averlo finito di leggere tanto in fretta.
Mi è piaciuto molte perché è una storia nella storia, mi sono sentito anche io appeso al racconto del prigioniero con il timore che la notte non sarebbe bastata a far finire il racconto e quindi non conoscere mai la fine e la risposta alle tre domande.
La storia poi dosa benissimo mistero e romanticismo e questo rende sempre piacevole ed accattivante la lettura.
La donna dei fiori di carta è edito da Longanesi ed è stato pubblicato nel 2012. Si può acquistare sia in formato cartaceo che in formato digitale per ebook reader. I prezzi variano in base alla versione e vanno dai 10 Euro ai 7 Euro.
Anche se il genere letterario di questo titolo è differente dalle altre opere consiglio vivamente la lettura di questo libro sia a chi ha già letto i thriller di Carrisi sia a chi per la prima volta ha voglia di scoprire questo scrittore italiano.

Ciao da Francesco.